L'uomo si è mangiato la Terra. L'avvento dell'Antropocene - Il docu-film di Jean-Robert Viallet

L’uomo si è mangiato la Terra. L’avvento dell’Antropocene – Il docu-film di Jean-Robert Viallet

Con ben 14 miliardi di tonnellate di diossido di carbonio imprigionate nell’atmosfera bassa, e l’invenzione del napaln, dei pesticidi, il fardello dei rifiuti radioattivi e le conseguenze sul riscaldamento globale, l’uomo “si è mangiato la Terra”.
Dall’Olocene, era geologica iniziata 11.700 anni fa, passiamo in quella che gli scienziati chiamano “Antropocene”, l’era dell’uomo.
Ma come si è arrivati fini qui?

Il documentario “L’uomo si è mangiato la Terra. L’avvento dell’Antropocene” (Francia, 2019, regia di Jean-Robert Viallet), co-prodotto da Arte France è disponibile fino al 29/06/2019.

Articolo realizzato a cura di Redazione Cultura