F@Mu a Livorno: laboratori e giochi alla scoperta di ciò che è "Piccolo ma prezioso"

F@Mu a Livorno: laboratori e giochi alla scoperta di ciò che è “Piccolo ma prezioso”

Due giornate dedicate alle famiglie nei musei civici livornesi, alla scoperta di ciò che è “Piccolo ma prezioso”.

La prima si svolgerà sabato 24 novembre al Museo Giovanni Fattori di Villa Mimbelli, la seconda domenica 16 dicembre al Museo della Città ai Bottini dell’Olio. Un doppio appuntamento che il Comune di Livorno offre in adesione alla 6° edizione della F@Mu Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo e a cui hanno aderito centinaia di musei in tutta Italia.

A Livorno non una sola, ma una doppia opportunità di svago, scoperta e crescita per grandi e bambini; due giornate dedicate appunto al “Piccolo e prezioso” (come recita lo slogan della Giornata 2018) sottolineando l’importanza “dei più piccoli”, ovvero i bambini, veri protagonisti della manifestazione , ma al tempo stesso, nel senso più generale del termine, tutto quello che in un gruppo è “meno in vista perché più piccolo”, come gli oggetti più piccoli di una collezione o un piccolo dettaglio di un quadro.

PROGRAMMA

Sabato 24 novembre 2018 ore 16:00
Museo civico Giovanni Fattori, Via San Jacopo in Acquaviva 65, Livorno
“Laboratorio arte e racconto”
Tutti insieme, grandi e piccini, saranno coinvolti nella scoperta di tanti “piccoli” personaggi che “popolano” il Museo civico “Giovanni Fattori”, con il laboratorio arte e racconto. Con l’osservazione conosceremo le storie dei bambini dei quadri e con l’immaginazione ne creeremo di nuove, mescoleremo immagini e parole, dipinti e racconti per condividere in un prezioso pomeriggio un’esperienza unica. L’iniziativa è a cura del Progetto educativo Nel/Col/Dal Museo civico Fattori di Livorno: opere, percorsi, link (responsabile Antonella Gioli) di MUSEIA – Laboratorio di cultura museale – Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa.
Possono partecipare adulti, ragazzi e bambini fino a un massimo di 15 persone.
Prenotazione obbligatoria 0586/824607

Domenica 16 dicembre ore 16.00
Museo della Città (Polo Culturale Bottini dell’Olio) , piazza del Luogo Pio, Livorno
“Caccia al tesoro al Museo della Città”
Un’avvincente caccia al tesoro , a cura della Sezione didattica della Cooperativa Itinera, accompagnerà le famiglie nelle sale del Museo della Città per mettere alla prova la capacità di osservazione e l’intuito nel cogliere i preziosi dettagli in un suggestivo viaggio nel tempo.
I partecipanti, grandi e piccoli, prima di avventurarsi nella soluzione degli enigmi, saranno guidati in un breve percorso di visita alla scoperta di opere d’arte, fotografie, cimeli e reperti archeologici conservati nel museo, che raccontano l’evoluzione storica culturale e artistica di Livorno, dalle sue origini fino ai giorni nostri, cui si aggiunge la preziosa collezione di opere d’arte contemporanea, collocata negli interni barocchi della Chiesa del Luogo Pio.
I partecipanti avranno a disposizione un tempo definito per rispondere alle domande sul museo e sulle opere conservate. Potranno spostarsi liberamente all’interno delle sale espositive seguendo le tracce indicate e risolvere alcuni “misteri” come parole mancanti, anagrammi, indovinelli, particolari di immagini.
La squadra che troverà per prima la soluzione verrà proclamata vincitrice e riceverà un premio originale del Museo.
Partecipanti: adulti e bambini. Possono partecipare squadre composte da un minimo di 2 ad un massimo di 5 componenti per squadra. Ogni squadra deve avere almeno un adulto ed un bambino tra 6 e 10 anni.
Massimo 10 squadre complessive.
L’attività è gratuita con biglietto di ingresso al Museo della Città (adulti ridotto 6 euro, fino a 14 anni gratuito)
Prenotazione obbligatoria anticipata entro il 15 dicembre – tel. 0586 824551

F@Mu a Livorno: laboratori e giochi alla scoperta di ciò che è "Piccolo ma prezioso"

Annunci