Corso di Alta Formazione in Design per il Teatro Costumi

Corso di Alta Formazione in Design per il Teatro Costumi

Il Corso di Alta Formazione in Design per il Teatro Costumi, giunto quest’anno alla IX edizione, prenderà il via il prossimo 5 novembre, sotto la direzione di Arturo dell’Acqua Bellavitis e del coordinatore didattico,  Christan Silva.
Le lezioni si svolgeranno presso la sede di POLI.design in via Durando 38/a e presso il laboratorio di Sartoria del Politecnico di Milano. Il 10 ottobre, a POLI.design, si svolgerà una giornata di presentazione nella quale il Coordinatore didattico sarà a disposizione di aspiranti allievi per rispondere ai loro quesiti. Il Corso, si rivolge infatti, a laureati e non laureati che abbiano una conoscenza base delle tecniche artistiche e/o del disegno tecnico con sensibilità al mondo del teatro, della musica e della danza

Il Corso si propone di rispondere a vari quesiti tra i quali: come nasce un costume di scena? Che caratteristiche ha un costume per un balletto, per uno spettacolo di prosa o per un’opera lirica? Dalla progettazione del figurino alla realizzazione sartoriale, il corso aiuterà a scoprire le tecniche per la rappresentazione di un abito, da quelle più tradizionali a quelle più innovative.
L’obiettivo del corso, infatti, è quello di conoscere gli elementi accessori che compongono l’abito scenografico, quali la parrucca, i gioielli, il trucco, la calzatura, il copricapo o l’elaborazione, ma anche gli aspetti estetici, di funzionalità ed economicità che devono essere già considerati in fase di progettazione e realizzazione.

Grazie al contatto diretto con le aziende gli allievi conosceranno, per ciascun componente il costume, quali sono i passaggi che consentono di realizzare l’idea disegnata dal costumista, dal regista o dal coreografo. Osserveranno direttamente come interagiscono i vari reparti di produzione e con quali tecniche e costi si “confeziona” un’idea. I partecipanti al corso inoltre, partendo da un cartamodello d’epoca, realizzeranno, nei laboratori messi a disposizione dal Politecnico di Milano, un costume che successivamente verrà elaborato con creatività grazie a tecniche di pittura, decorazione, ricamo, tintura o l’applicazione di gioielli realizzati a mano.
Al termine del percorso è prevista un’esposizione negli spazi del Politecnico di Milano ed un catalogo realizzato grazie ad un workshop di fotografia destinato agli allievi del Dipartimento di Design.

Grazie a rappresentanti di alcune fra le più importanti istituzioni teatrali d’Europa, gli studenti potranno entrare nei teatri e scoprire le fasi della produzione di un allestimento scenico, avere accesso ai laboratori, salire sul palcoscenico e assistere alle prove. Potranno, inoltre, progettare un proprio spettacolo e confrontarsi con registi, scenografi, costumisti, direttori di allestimenti scenici, datori luci ma anche giornalisti, fino ai fornitori dei più preziosi materiali per la realizzazione di spettacoli.

Alcune delle visite didattiche della passate edizioni si sono svolte, infatti, in teatri prestigiosi e di fama mondiale, tra questi: Teatro alla Scala, Milano; Teatro Carlo Felice, Genova; Teatro la Fenice, Venezia; Teatro Regio, Parma; Teatro Regio, Torino; Teatro Filodrammatici, Milano; Sartoria teatrale Brancato costumi; Ditta Peroni; Rancati attrezzeria.

Quando:
Il corso partirà il 5 novembre e terminerà a febbraio 2019 per un totale di 80 ore, con un impegno di due pomeriggi a settimana.

Come partecipare:
Scrivere una mail a formazione@polidesign.netinviando la documentazione richiesta scaricabile dal sito https://www.polidesign.net/it/designteatro/comepartecipare.
Il Corso è rivolto a un massimo di 20 partecipanti, l’ammissione al corso è subordinata a una fase di selezione basata sulla valutazione del curriculum, di una lettera motivazionale e su un colloquio individuale e/o telefonico.

Corso di Alta Formazione in Design per il Teatro Costumi