Manifesti d'epoca: Société des Boxeurs Français

Manifesti d’epoca: Société des Boxeurs Français

Fino alla seconda metà del secolo XIX la boxe, in tutto il mondo, veniva praticata senza precisa regolamentazione.

Poi, nel 1886 in molti Paesi d’Europa e negli Stati Uniti, furono adottate le regole studiate dal marchese di Queensberg che prevedevano, tra l’altro, la durata delle riprese in 3 minuti e il “conto” di 10 secondi per il pugile messo K.O.

E prevedevano anche – come è illustrato in questo manifesto dell’Associazione Francese dei Boxeurs – l’uso dei guantoni.

(Civica Raccolta Bertarelli, Milano)

Manifesti d'epoca: Société des Boxeurs Français