Libro: che spettacolo! Scrittori, poeti, musicisti, danzatori, registi e attori tra un'opera d'arte e l'altra

Libro: che spettacolo! Scrittori, poeti, musicisti, danzatori, registi e attori tra un’opera d’arte e l’altra

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ospita, anche quest’anno, l’XI edizione di “Libro: che Spettacolo!”, l’iniziativa dell’AGIS che promuove la lettura e lo spettacolo dal vivo e dedicata alla memoria di Giorgio Pressburger.

Attori, danzatori, musicisti, poeti e scrittori daranno vita ad un flashmob guidato dalla Presidente dell’Associazione Amici dell’Arte Moderna a Valle Giulia, Maddalena Santeroni Marchetti e coordinato da Pier Paolo Pascali, curatore della manifestazione dell’AGIS.
La passeggiata artistica proteiforme si snoderà tra la mostra “È solo un inizio. 1968” e le diverse sale del museo, dove il pubblico verrà coinvolto in un’intersecazione dinamica delle arti visive con il teatro e la letteratura.

Improvvise e rapide saranno le performances degli attori della Compagnia Castalia, diretta da Vincenzo Zingaro, che si alterneranno a brevi presentazioni e a letture delle ultime opere di alcuni degli scrittori dell’XI edizione, come Romana Petri (“Il mio cane del Klondike”) e Vito Bruschini (“Rapimento e riscatto”).

Il poeta Claudio Damiani, introdotto dal critico letterario Arnaldo Colasanti, coautore del libro in uscita a marzo, duetterà con il violoncellista Paolo Damiani in un’anticipazione del concerto jazz che li vedrà ancora insieme ad aprile alla Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia nella sezione di “Libro: che Spettacolo!” “Musica e Poesia”, collegata all’evento “Info200” promosso dal Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna per la ricorrenza del bicentenario della stesura definitiva de “L’Infinito” di Giacomo Leopardi.

Per l’occasione, accompagnata dal violino di Alessandro Farro, l’attrice Marina Benedetto leggerà “L’Infinito”, che sarà richiamato sempre prima di ogni appuntamento in programma con la poesia.

I momenti musicali dialogheranno con la danza dell’E. sperimenti / G. D. O. Dance Company grazie ai ballerini Silvia Pinna e Daniele Toti, con due quadri coreografici dello spettacolo “Per…inciso” al teatro Cassia a Roma il 28 aprile, anticipato da Vito Bruschini che racconterà dal palcoscenico la storia del rapimento di Paul Getty a cui è ispirato il suo ultimo romanzo.

L’ingresso alla Galleria Nazionale sarà gratuito per chi vorrà seguire il flashmob e porterà con sé un qualsiasi libro di uno scrittore italiano che presenterà alla cassa.

Il pubblico che parteciperà alla passeggiata artistica potrà, inoltre, usufruire di uno sconto sulle recite dell’Aulularia (al teatro Arcobaleno sino al 4 febbraio) e di un’eccezionale riduzione sul costo del biglietto il 26 gennaio quando sarà ospite Sabina Minardi che parlerà del suo romanzo storico “Caterina della notte” poco prima dello spettacolo.

Libro: che spettacolo!
Scrittori, poeti, musicisti, danzatori, registi e attori protagonisti di incursioni fra un’opera d’arte e l’altra

Domenica 14 gennaio, ore 11.00

Sala dell’Ercole
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131
00197 Roma

orari di apertura: dal martedì alla domenica 8.30 – 19.30; ultimo ingresso 18.45
06 3229 8221
www.lagallerianazionale.com

Libro: che spettacolo! Scrittori, poeti, musicisti, danzatori, registi e attori tra un'opera d'arte e l'altra

Annunci