Simon Schama. Gli occhi di Rembrandt

Simon Schama. Gli occhi di Rembrandt

Nessun pittore ha mai guardato con tanta lucida intelligenza e inesauribile compassione al nostro entrare e uscire di scena e a tutta la sceneggiatura che si volge nel mezzo.
A più di tre secoli dalla morte, Rembrandt, tra i più amati artisti della pittura, rimane un mistero.
Le notizie sulla sua vita sono scarne: figlio di un mugnaio di Leida, trovò per qualche tempo la fama ad Amsterdam ma, nonostante l’unanime riconoscimento del suo genio, fece bancarotta e morì in povertà.
Attraverso un’accurata e appassionata descrizione e interpretazione della sua opera, Simon Schama delinea il profilo di un uomo alla perenne ricerca di sé ed esplora con grazia anche l’universo degli affetti di Rembrandt: l’amatissima Saskia, moglie e modella, l’adorato figlio Titus, morto di peste, infine l’amante Hendrickje, compagna premurosa della sua tormentata maturità.
Ma “Gli occhi di Rembrandt” va ben oltre i confini della biografia tradizionale e rievoca suoni e colori di una Amsterdam crocevia del mondo.
Soprattutto avvicina il lettore al segreto di un’arte rivoluzionaria, permettendogli di guardare la vita con gli occhi di uno dei più grandi pittori della storia dell’arte europea.

Acquista su Amazon:
Gli occhi di Rembrandt
di Simon Schama (Autore),‎ P. Mazzarelli (Traduttore),‎ D. Aragno (Traduttore),‎ L. Vanni (Traduttore)
Copertina rigida: 970 pagine
Editore: Mondadori (30 maggio 2017)
Collana: Oscar baobab. Saggi
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8804676868
ISBN-13: 978-8804676867
Peso di spedizione: 2,2 Kg

Simon Schama. Gli occhi di Rembrandt